Studio di psicologia Corona – Cartia a Roma | info@studiopsicologiaroma.com

RICEVIAMO SU APPUNTAMENTO

Top

Articoli

uccello solo

Quando perdi il sorriso: dalla tristezza alla depressione

L’emozione primaria della tristezza viene abitualmente associata ai suoi effetti dolorosi e negativi, questo probabilmente poiché rappresenta l’emozione diametralmente opposta all’allegria e alla gioia. Effettivamente questo stato d’animo è caratterizzato da sentimenti di malinconia, perdita di energia, umore basso e senso di scoraggiamento che spesso sentiamo...

noia

La noia: una nemica o un’alleata?

Quante volte tra adulti, adolescenti e persino bambini vorremmo trovarci in un altro posto, con altre persone o ad occupare il tempo in una maniera diversa, ma non sappiamo come e ci si annoia! Ma che cos’è la noia? Molti esperti la definiscono come uno stato d’animo...

interazione con gruppo dei pari

Adolescenti: genitori vs pari, un complicato equilibrio!

Come noto a tutti, soprattutto ai genitori di figli che stanno attraversando la delicata fase dell’adolescenza, questo periodo è denso di importanti e molteplici cambiamenti. Per tutta una serie di ragioni, a cambiare è anche il contesto con il quale l’adolescente entra in relazione. I suoi bisogni...

preoccupazione, apprensione

Che ansia! Cos’è e da dove nasce

A tutti noi sarà capitato, nel corso nella nostra vita, di provare uno stato di profondo coinvolgimento emotivo fisiologico davanti a delle situazioni particolarmente stressanti che possano minacciare la nostra integrità psicofisica. Quante volte ci sarà capitato di esclamare “Che ansia!”, proprio come risposta a circostanze...

adozione

Adozione: nella mente dei genitori adottivi

L’adozione è un delicato processo che determina l’incontro tra due fragilità: le fantasie genitoriali non ancora elaborate e il vissuto abbandonico del bambino. Rispetto alle fantasie genitoriali, infatti, prima di nascere biologicamente, un bambino nasce psicologicamente nella mente dei genitori, quello che viene definito bambino immaginato. Durante...

nido senza pulcini

La sindrome del nido vuoto: ritorno alla coppia!

L’uscita di casa dei figli rappresenta un evento critico normativo, ovvero naturale e spontaneo in una fase normale di sviluppo, che coinvolge tutto il sistema familiare. Se da una parte il figlio divenuto adulto e spesso indipendente sia economicamente che emotivamente completa la propria autonomia al...

I ruoli della donna: identità in conflitto!

Il cambiamento della condizione femminile ha comportato, per le donne, una nuova identificazione con una pluralità di ruoli che non riguardano più, come tradizione vuole, solo l’ambito domestico (la donna casalinga, madre e moglie!), ma anche l’esterno, come le richieste legate alla sua eventuale posizione...